Molti Paesi europei ed extraeuropei a Cherasco (CN), per le lumache

Molti paesi europei ed extraeuropei a Cherasco (Cn), per le lumache

Fervono le preparazioni del 44° Incontro Internazionale di Elicicoltura, la più grande manifestazione italiana e europea sull’allevamento a ciclo completo della lumaca di terra Helix, in programma a Cherasco (Cuneo) dal 25 al 28 settembre.

La rassegna che raccoglie ogni anno un sempre crescente numero di operatori italiani ed europei del settore, nel 2015, riveste un’importanza notevole per le novità assolute che saranno parte determinante dell’evento.

Sarà infatti presentato, in collaborazione con il Ministero della Salute, il “Manuale di buona prassi operativa in elicicoltura”, documento molto importante per permettere l’allevamento della lumaca di terra, in condizioni naturali, seguendo vie di totale benessere del mollusco.

La novità assoluta di questa edizione è inoltre la presentazione definitiva del progetto ufficiale di estrazione della bava, con metodo indolore e in pieno benessere del mollusco. Dopo anni di lavoro e di ricerche sarà reso noto il progetto  che, con la presentazione della nuova macchina con la ozonizzazione del secreto e del contratto di filiera per il ritiro dello stesso, garantirà a tutti gli allevamenti nuove capacità di reddito.

Oltre 300 i delegati esteri iscritti ai convegni: tra i tanti ricordiamo delegazioni del Sud Africa, dell’Albania, del Libano e del Portogallo.

La lumaca sarà inoltre la grande protagonista gastronomica del 10° Festival nazionale, con menù straripanti di lumache di tutte le razze.